Sport

Tennis

Premier League Tennis: Nadal dice no, Federer sì

Rafa Nadal e Roger Federer

Il 27enne mancino di Manacor, che non gioca un match ufficiale dall'ultimo torneo di Wimbledon a causa di un infortunio al polso destro, avrebbe percepito la ragguardevole cifra di un milione di dollari a partita: «Sono molto dispiaciuto ma spero di esserci il prossimo anno», ha detto il maiorchino.

Azarenka fuori fino al 2015

Il nuovo infortunio al piede terrà dunque fuori Vika per il resto dell'anno. Lo ha annunciato la stessa bielorussa con un post su Facebook: «E' stato un anno molto difficile per me», scrive la ex numero 1 del mondo, scivolata al numero 25 dopo una stagione pesantemente condizionata dagli infortuni.

Disordini Coppa Italia
L'ultrà del Napoli, Gennaro De Tommaso, durante la finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina

L'ultrà del Napoli, Gennaro De Tommaso, durante la finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina

Arrestato «Genny a carogna»

Secondo quanto si è appreso a Gennaro De Tommaso vengono contestati reati da stadio, in relazione a quanto avvenuto in occasione della finale di coppa Italia del 3 maggio scorso. L'inchiesta è coordinata dai pm Eugenio Albamonte ed Antonino Di Maio della Procura di Roma.

Tennis | WTA Wuhan 2014
Sara Errani

Sara Errani

Errani avanti, Pennetta e Vinci eliminate

La romagnola, undicesima del seeding, ha sconfitto la britannica Heather Watson, classe 1992 e numero 47 mondiale, con il punteggio di 75 64. Prossima avversaria la statunitense Alison Riske, 24 anni e numero 67 Wta (nessun precedente).

Tennis | WTA Tokyo 2014
Ana Ivanovic trionfa nel WTA di Tokyo 2014

Ana Ivanovic trionfa nel WTA di Tokyo 2014

Titolo alla Ivanovic, Wozniacki ko

La 26enne serba di Belgrado, sesta testa di serie (n. 10 Wta), ha battuto in finale per 62 76 (2) la danese Caroline Wozniacki, seconda testa di serie. Per Ana si trattava della 22esima finale in carriera (15 i trofei conquistati), la sesta in un 2014 che l'ha vista ritornare prepotentemente tra le top-ten.

Calcio | Nazionale
Il ct della nazionale, Antonio Conte

Il ct della nazionale, Antonio Conte

Conte: «Meglio la nazionale della Champions»

Antonio Conte si confessa al Corriere dello sport in un forum nella quale passa al setaccio gli anni della Juve, quelli precedenti e l'avvio dell'avventura con la Nazionale: «Oggi mi piacerebbe guadagnare la qualificazione agli Europei. Certo che accarezzo l'idea del Mondiale ma il prolungamento del contratto devo guadagnarlo».

Conte e il gruppo: questione di fame

Il ct dopo la vittoria sulla Norvegia: «Zaza è uno che ha fame, ma non è solo lui: è giovane e mi aspetto questo. Lui e gli altri, gli Immobile e i Darmian, hanno come parametro i veterani, la loro fame calcistica. Che vengano dal Sud o da Udine, i miei giocatori devono avere il fuoco dentro». Intanto Oriali prova a smorzare la polemica De Rossi-Lotito.

Premier League

Mourinho attacca il City

L'allenatore del Chelsea, Jose Mourinho

I Citizen accusati di violare il Fair play finanziario: «Le multe non funzionano. Sarebbe diverso se si vedesse escludere dalle coppe, togliere i trofei, penalizzata nei punti in campionato o in Europa».

Motori

Valentino Rossi

Valentino Rossi

Speciale Valentino Rossi, parte 2: «Honda la moto più forte, Yamaha la scommessa più bella»

Dal piccolo Valentino a Mr 9 titoli Mondiali passando per le indimenticabili gag di Rossifumi. In questa seconda parte il Dottore ci racconta i retroscena di tutte le sue scelte: dall'arrivo in classe regina dalla porta principale al passaggio alla Yamaha, lasciata poi per la Ducati

Invasione di campo
Inzaghi consola i suoi ragazzi al termine della sconfitta contro la Juve

Inzaghi consola i suoi ragazzi al termine della sconfitta contro la Juve

Berlusconi punge Inzaghi, ma la rosa del Milan non vale quella della Juve

L’attacco del numero uno rossonero è apparso decisamente fuori luogo, soprattutto in considerazione della qualità complessiva delle due squadre. Inzaghi ha commesso degli errori contro i bianconeri, ma ora è arrivato il momento di fare tesoro della sconfitta e voltare pagina, già stasera contro l’Empoli.

DIARIO TV

Ibrahimovic se la prende con un giornalista

Lo svedese, dopo il pareggio interno contro il Lione, ha risposto in maniera stizzita ad un cronista che gli chiedeva quale fosse il problema dalla squadra di Blanc, visto che lo stesso attaccante aveva parlato di difficoltà di gioco dopo l'1-1 contro l'Ajax. Ibra ha ascoltato e poi ha replicato: «Io ti parlo di problemi in campo e tu continui a parlare di problemi fuori. Ma mi ascolti o no?»

Simone Bolelli

Simone Bolelli

Shenzhen: esordio ok per Bolelli

Il tennista bolognese, numero 76 Atp, ha sconfitto pert 64 62 l’australiano Matthew Ebden: numero 98 Atp). Al secondo turno potrebbe esserci un derby azzurro: Bolelli attende infatti il vincitore della sfida tra Andreas Seppi e l’argentino Maximo Gonzalez.

Fotogalleria

Juventus e Roma: «Siamo la coppia più bella del mondo»

Le due grandi rivali, dopo la terza giornata di campionato, staccano tutte. Il Milan crolla in casa proprio contro i bianconeri, l’Inter non va oltre un pareggio a Palermo, il Napoli, ormai in preda a una crisi di nervi, rimedia la seconda sconfitta consecutiva e la Lazio a Genova perde partita e pezzi importanti. Torna su la Fiorentina, ma la sorpresa più lieta è il Verona di Mandorlini.

Juve su Dani Alves, Cavani verso l’Arsenal, Milan-Suso è fatta

Si rincorrono le voci di mercato riguardanti tutti i principali club europei. Liverpool e Gunners in pole per il trequartista del Real Madrid Isco, entra nel vivo intanto la trattativa per Rabiot: Roma, Juve e, tanto per cambiare, l’Arsenal, alla caccia del francese.

+ I più visti

» Top 50