20 febbraio 2017
Aggiornato 07:00
Sport

Record. Ciclista di 105 anni percorre 22,5 km in un'ora su pista

Robert Marchand, alla veneranda età di 105 anni, ha percorso più di 22 chilometri in un'ora nella specialità di ciclismo su pista. Un'impresa incredibile che si è risolta con un po' di male alle braccia e tanta tanta emozione.

Ciclismo | Tour de France 2016

Parigi incorona Froome. L'ultima volata va a Greipel

Sulla passerella dei Campi Elisi sfilano in trionfo André Greipel e Chris Froome. Il Gorilla della Lotto-Soudal mette il suo sigillo sulla 103ª Grande Boucle aggiudicandosi l’ultima tappa, da Chantilly a Parigi. La maglia gialla: «Spero che questa corsa non cambi mai».

Ciclismo | Tour de France 2016

Tappa a Izagirre, Nibali arriva terzo. Crolla Aru

Chris Froome vince virtualmente il Tour 2016. Penultima tappa a Izagirre, bella prova di Vincenzo Nibali (terzo dietro a Pantano) sempre all'attacco. Crisi per Aru: prende oltre 17 minuti ed esce dalla top 10. Domani passerella finale.

Ciclismo | Tour de France 2016

Tour 2016, 15a tappa: trionfa Pantano, bruciato Majka

Pantano trionfa nel tappone, big tutti insieme

Il colombiano trionfa nella quindicesima tappa del Tour de France, bruciando allo sprint Rafal Majka e staccando di una manciata di secondi la coppia Vuillermoz-Reichenbach. Aru ci prova, ma la frazione alpina non cambia la classifica: Froome conserva la maglia gialla senza problemi.

Cavendish infinito! E sono quattro

Il britannico, alla quarta vittoria di tappa in questa edizione, ha preceduto al fotofinish Alexander Kristoff della katusha e Peter Sagan della Tinkoff con il danese John Degenkolb, e i tedeschi André Greipel e Marcel Kittel subito dietro. Froome resta in giallo.

Ciclismo

Danilo Di Luca: «Senza doping non si vince»

Questa una delle diverse dichiarazioni presenti nel suo libro «Bestie da vittoria», nel quale Di Luca mette in luce alcuni degli aspetti più bui di questo sport: «tutti si dopano e tutti lo rifarebbero, ma per la società civile è una verità inaccettabile».

Ciclismo | Giro d'onore 2015

Di Rocco: «Al ciclismo nel 2015 dò un 7+»

Per il presidente della Federciclismo l'obiettivo ora sono le Olimpiadi di Rio: «Mi aspetto molto dal ciclismo, molto più di quello che è successo a Londra. Mi sembra che ci siano legittime ambizioni per preparare con ottimismo la trasferta in Brasile».

Ciclismo

Nibali: «Giro e Olimpiadi obiettivi 2016»

Il corridore messinese ne parla a Caterpillar, il programma di Rai Radio2 dove è intervenuto per sostenere il progetto «Bike The Nobel», che ha come obiettivo la candidatura della bicicletta al prossimo premio Nobel per la Pace.

Ciclismo

Ivan Basso è il nuovo coordinatore tecnico della Tinkoff

Il varesino si era ritirato a causa di un tumore ad un testicolo: «Sono felice e ringrazio il patron della squadra Oleg Tinkov per questa opportunità»

Ciclismo

Ecco il Tour de France 2016

Svelata ieri l'edizione numero 103 del Tour de France. Quattro arrivi in salita e due crono individuali per un totale di 3.519 km. Partenza sabato 2 luglio con una tappa affascinante, da Mont-Saint-Michel a Utah Beach, sulle spiagge dello sbarco in Normandia. Arrivo domenica 24 a Parigi.

Ciclismo | Tour de France 2015

Froome guadagna su Nibali, cronosquadre alla BMC di Van Garderen

Ancora un altro schiaffo di Chris Froome a Vincenzo Nibali. Il britannico è riuscito a rosicchiare 34 secondi al siciliano dell'Astana grazie alla cronometro a squadra di 28 chilometri da Vannes a Plumelec. Il Team Sky tuttavia non è riuscito a vincere la tappa, che per soli 62 centesimi è andata alla Bmc di Tejay van Garderen

Tappa a Vuillermoz e Froome in giallo

Il francese vince a sorpresa l'ottava tappa, davanti all'irlandese Daniel Martin. Nibali perde dieci secondi in vista della crono a squadre, con un finale complicato, e dei Pirenei.

Ciclsimo | Tour de France 2015 - 3a tappa

Rodriguez vince ad Huy, Froome in giallo

Lo spagnolo Joaquin Rodriguez ha vinto la terza tappa del Tour de France, da Anversa al Muro di Huy di 159,5 km. Un vero e proprio show sul muro arrivo della Freccia Vallone con pendenze anche del 23 per cento. Nibali a 1'38 dal leader.

Cancellara in maglia gialla. Giornata no per Nibali e Quintana

Si fa subito in salita il Tour di Vincenzo Nibali. Attardato prima da una caduta che ha spezzato il gruppo in due tronconi, poi da una foratura a 25 km dall'arrivo che lo ha allontanato dai rivali diretti, il siciliano ha inseguito tutto il giorno e paga 1'21 rispetto a Froome e 1'09 su Contador in classifica generale.

Ciclismo | Tour 2015

Nibali: «Al Tour vi farò divertire»

Sabato al via la Grand Boucle con l'italiano protagonista: «Quello che ha meno pressioni di tutti è Contador, perché ha già vinto il Giro. Uno scalino sopra a tutti metto Quintana, subito sotto c'è Froome. Ma attenti anche a Rodriguez, che sta molto bene»

Ultime notizie

Guarda tutte

Baggio, 50 anni da Campione

Non è mai diventato capocannoniere ma i suoi 205 gol lo piazzano al settimo posto della classifica marcatori di tutti i ...

Juventus-Inter: la storia infinita. Ma ora è di nuovo campionato…

Al termine di una settimana caratterizzata dalle polemiche infuocate tra Juventus e Inter, la serie A torna in campo per...

Snowboard, spettacolare discesa della freeride Anne-Flore Marxer

La spettacolare performance di Anne-Flore Marxer, la snowboarder franco-svizzera che si è aggiudicata la prima tappa del...

Fifa, è ufficiale. Dal 2026 la Coppa del Mondo a 48 squadre

Approvata all'unanimità la proposta del presidente Gianni Infantino di portare le squadre partecipanti da 32 a 48. Sedic...