3 dicembre 2016
Aggiornato 14:30
Calcio | Coppa Italia

Tris Chievo: Novara fuori dalla Coppa Italia

I clivensi, davanti a pochi spettatori, vincono grazie alla doppietta di Roberto Inglese nel primo tempo e alla rete in avvio di ripresa di Cesar. Il Cesena passa a Empoli, 2-1 ai supplementari.

Chievo più forte, il Novara esce dalla Coppa Italia (© Agenzia Askanews)

ROMA - Il Chievo batte 3-0 il Novara e si qualifica per gli ottavi di finale di Coppa Italia. I clivensi, davanti a pochi spettatori, vincono grazie alla doppietta di Roberto Inglese nel primo tempo e alla rete in avvio di ripresa di Cesar. Buona la prova dell'attaccante del Chievo che ha sbloccato l'incontro al 27' quando ha saltato due difensori e ha battuto Pacini. Due minuti dopo la punta si ripete trasformando un calcio di rigore. In avvio di ripresa Cesar, pure sul filo del fuorigioco, ha controllato un lancio dalle retrovie e firmato il 3-0, chiudendo la pratica qualificazione. Adesso il Chievo agli ottavi di finale affronterà la Fiorentina.

Il Cesena passa a Empoli, 2-1 ai supplementari
Colpo del Cesena che batte l'Empoli al "Castellani" 2-1 dopo i tempi supplementari e si qualifica per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per i romagnoli decidono i due attaccanti Panico e Rodriguez mentre per i toscani a nulla è valsa la rete del momentaneo pareggio di Gilardino. Dopo un primo tempo con poche emozioni il match si infiamma al 20' della ripresa quando Panico di testa è bravo ad anticipare la coppia centrale dell'Empoli e battere Pelagotti. Gilardino però a 10' dalla fine con un preciso pallonetto su assist di Krunic, trova la rete dell'1-1 che manda le squadre ai tempi supplementari. Dopo la traversa empolese di Krunic al 2', il Cesena trova la rete qualificazione dieci minuti dopo con Rodriguez che solo in mezzo all'area, servito da Garritano, batte Pelagotti per la seconda volta. Adesso per i romagnoli agli ottavi c'è il Sassuolo.