25 marzo 2017
Aggiornato 04:30
Coppa del mondo di sci femminile

La Goggia non si ferma più, vince anche il SuperG di Jeongseon

L'atleta bergamasca infila la seconda vittoria consecutiva dopo aver rotto il ghiaccio nella libera. Lo squadrone diretto da Matteo Guadagnini si gode anche l'ottimo quarto posto di Federica Brignone.

Fantastico bis di Sofia Goggia E' prima anche in Supergigante (© ANSA)

JEONGSEON - Il fenomeno Goggia continua a imperversare su circuito femminile di Coppa del mondo. Una volta rotto il sortilegio che fino a sabato l'aveva vista salire sul podio in stagione in ben nove occasioni senza tuttavia mai vincere, la ventiquattrenne finanziera bergamasca non solo ha rotto il ghiaccio nella discesa di sabato, ma ha addirittura concesso il bis nel supergigante domenicale sulla pista coreana di Jeongseon che l'anno prossimo assegnerà i titoli olimpici. E anche stavolta il trionfo ha un sapore dolce, perchè se sabato erano stati appena 7 i centesimi che la separavano dalla seconda classificata Lindsey Vonn, stavolta il margine si è addirittura ridotto ad appena 4 centesimi.

Ottima quarta Federica Brignone
Il podio, come nel giorno precedente, è stato completato anche in questa occasione da Ilka Stuhec con un distacco di 51 centesimi. La slovena, leader anche in questa specialità, si giocherà il successo nelle finali di apsen con Tina Weirather (oggi nona). Lo squadrone diretto da Matteo Guadagnini si gode anche l'ottimo quarto posto di Federica Brignone.

La Goggia: «Contenta di essermi confermata»
«Quando mi sono svegliata il primo pensiero è stato: 'ieri ho vinto la mia prima gara di Coppa' ed ero così felice...Mi sono sentita leggera e tutto mi veniva facile e tutto era giusto già dal riscaldamento. Un SuperG tutto da sciare, una specie di gigantone dove bisognava saper far correre gli sci. Erano tre i punti fondamentali: alla terza porta, dove ho preso un bel vantaggio, a metà e poi il salto che ho sbagliato. Ma ho sempre cercato di far correre lo sci e cercavo di spingerli dall'inizio alla fine e sono stata davvero contenta quando ho visto che ero mezzo secondo davanti». Sono le parole dell'azzurra Sofia Goggia dopo il successo nel SuperG di Jeongseon. «E' stato anche un bel duello con la Vonn, che è partita carica dopo il secondo posto di ieri. Sono contenta di essermi confermata e di aver vinto anche in SuperG, che quest'anno è stato difficile. Sono davvero contenta».