28 maggio 2017
Aggiornato 14:00
Dopo 15 mesi di squalifica per doping

Sharapova torna sui campi da tennis

La prima partita dopo lo stop con Roberta Vinci a Stoccarda. Per partecipare invece al prestigioso torneo Roland Garros, primo grande slam della stagione, la tennista russa dovrà aspettare la decisione della federazione francese, il 15 maggio.

STOCCARDA - Dopo 15 mesi di stop, squalificata per doping, Maria Sharapova torna sui campi da tennismercoledì 27 aprile, al torneo di Stoccarda. E sarà un'italiana, Roberta Vinci, a sfidare l'ex numero uno del mondo.

La tennista russa, trent'anni, ha ricevuto una wild card per partecipare al torneo di Stoccarda, vinto dalla Sharapova tre volte. Il 7 marzo 2016 aveva dichiarato di essere stata trovata positiva al Meldonium. Squalificata per due anni, la giocatrice di origini siberiane fece ricorso, riuscendo così ridurre a un anno e 3 mesi la pena.

Per partecipare invece al prestigioso torneo Roland Garros, primo grande slam della stagione, la Sharapova dovrà aspettare la decisione della federazione francese, il 15 maggio.